Vedute D'Autore ®

Gruppo Fotografico Associazione Culturale – SITO WEB UFFICIALE

*NONSOLOFOTO* – “IL MONDO AGRICOLO” – Rosate (MI) FOTOGRAFIA DI © LUCA PERNICE

Valutazione
4/5
Titolo della foto "Il mondo Agricolo". La quiete della campagna alle prime luci dell'alba... La campagna è a tutti gli effetti un ambiente artificiale, frutto dell'antropizzazione del territorio in relazione ai bisogni primari dell'uomo. Si stima che nel mondo circa l'11% delle terre emerse (più di 1400 milioni di ettari) sia destinato allo sfruttamento agricolo, e che quindi corrisponda al caratteristico ambiente della campagna.
Luca Pernice
Fotoamatore, Presidente e fondatore Vedute D'Autore

Immagini scattate Tra Abbiategrasso e Rosate (MI)

In momenti e stagioni diverse... questa sopra realizzata in un pomeriggio invernale

La campagna (dal latino tardo campanea, campania), o area rurale (sempre dal latino ruralis, derivato di rus, ruris col significato appunto di "campagna"), si intende un'estesa superficie di terreno aperto, fuori o lontano da centri urbani o da importanti centri abitati, caratterizzata da una bassa densità di popolazione e abitata per lo più da qualche piccola comunità rurale, tipicamente insediata in borgate o case sparse. Costituita da ampi territori pianeggianti o di bassa collina, la campagna, strettamente legata al mondo agricolo, ricopre un importante ruolo culturale ed economico nella società umana, essendo il luogo dove si svolge la maggior parte delle attività legate al settore primario.

Le aree rurali sorgono preferibilmente su territori pianeggianti o di bassa collina, caratterizzati da terreni fertili, idrograficamente ricchi e ben esposti al Sole. Considerando la distribuzione a livello globale e l'importante componente antropologica, il territorio della campagna si può presentare con diverse caratteristiche a seconda della cultura e della regione geografica di riferimento. Nonostante ciò, è comunque possibile rilevare elementi comuni alla maggior parte delle aree rurali distribuite sul pianeta, quali ad esempio campi destinati a vari utilizzi (agricoltura, pascolo, raccolta legname ecc.), boschi isolati di piccole dimensioni, che si estendono solitamente lungo un fiume o tra un campo e l'altro, e numerosi corsi d'acqua, sia naturali che artificiali, normalmente sfruttati per l'irrigazione delle colture. Comuni a livello globale sono anche alcune costruzioni tipiche del mondo agricolo quali granai, fienili, silo e stalle.

4/5
Valutazione Foto 4 stelle (su 5)
Immagine molto gradevole, rievoca una sensazione di pace e tranquillità nell’osservatore.
La scelta del bianco e nero contribuisce in modo significativo a enfatizzare tale sensazione.
Inquadratura e composizione buone.
Complimenti al fotografo
Luca Pernice

Next Post

Previous Post

1 Comment

  1. Andre 4 settembre 2019

    Complimenti molto bella, rende l’idea della campagna e della sua tranquillità…

Leave a Reply

© 2019 Vedute D'Autore ®

ASSOCIAZIONE VEDUTE D'AUTORE