Hi-Tech I Consigli di Vedute Recensioni Rubriche

I Consigli di Vedute Hi-Tech -Trasmettitore Bluetooth ExtaStar

 Trasmettitore Bluetooth ExtaStar 10 MT, – 201610UNT esterno

 Dopo aver valutato il ricevitore economico Bluetooth (BT-Receiver) , vediamo ora un altro dispositivo adatto alla trasmissione del segnale bluetooth ad un prezzo interessante. Collegato al ricevitore, il BT-Receiver che abbiamo recensito in precedenza, possiamo tranquillamente realizzare un “sistema” di trasmissione  e ricezione bluetooth tra dispositivi  datati e non predisposti di tale tecnologia. ovviamente possiamo anche utilizzarlo non in combo con il BT-Receiver (o altro dispositivo similare di ricezione), ma a qualsiasia altro dispositivo dotato di bluetooth abilitato anche alla ricezione (smartphone, tablet ecc.). Un esempio pratico può essere fatto ipotizzando di avere uno impianto hi-fi di grande qualità ma privo di trasmettitore, oppure il televisore del salotto e vogliamo collegarlo a delle cuffie o auricolari bluetooth per ascoltare l’audio con discrezione. Ecco appunto che il dispositivo esterno ExtraStar V3.0+ EDR, ci viene in “aiuto” permettendoci di realizzare facilmente il collegamento. Ovviamente possiamo ipotizzare ogni altro tipo di collegamento compatibile con la trasmissione di dati audio digitali.


Un esempio lo troviamo nello schema presente sulla confezione stessa del prodotto.


Ecco come si presenta  la scatola del prodotto che abbiamo acquistato ad una fiera dell’ elettronica al prezzo di 15 €. Su web (Amazon Ebay) non abbiamo riscontrato una grande disponibilità, in ogni caso si trovano altri prodotti similari alle stesse cifre (se non addirittura inferiori) che dovrebbero “fare” la stessa identica cosa. Se volete trovare un prodotto molto simile a questo, su internet provate a fare una ricerca con la sigla YET-TX10. Noi abbiamo provato e testato questo modello ed esegue perfettamente il suo “lavoro”.

il contenuto della scatola è abbastanza ricco di cavi. E’ presente il cavetto usb con attacco classico di tipo C (come la maggior parte dei cellulari in commercio) un giorno magari faremo un articolo per chiarire alcuni aspetti proprio di questo tipo di connessione. Troviamo anche il cavo adattatore jack / jack e quello reversibile jack / RCA e l’adesivo 3M per applicarlo in maniera fissa.

Il dispositivo è tondo e relativamente piccolo, presenta da un lato il classico attacco jack per le cuffie (in entrata) e dall’altro lato è presente l’ingresso USB-C per l’alimentazione e ricarica della batteria.

sul lato superiore al centro troviamo il tasto tondo di accensione e connessione.


CARATERISTICHE:

  • Versione Bluetooh 4.0 + EDR classe 2 a basso consumo
  • Distanza di utilizzo – più di 10 MT
  • Supporto di apparecchiatura di ricezione di 2 bluetooth
  • Tipo di batteria 3.7 V200 mAh
  • Tempo di ricarica – 2 ore e autonomia di 8 ore
  • Diametro 45 mm x H 10 mm

    Come utilizzare il dispositivo

dopo aver ricaricato completamente il dispositivo, si accende una spia rossa che si andrà a spegnere automaticamente una volta completata la ricarica, andremo a collegare il trasmettitore al dispositivo che dovrà ricevere.

Se lo colleghiamo allo stereo privo di trasmettitore, inseriamo il jack dell’uscita cuffie da un lato allo stereo e dall’altro al dispositivo. Premere a lungo il tasto centrale, a questo punto i due led blu iniziano a lampeggiare indicando che il dispositivo è pronto a ricevere dati nella modalità di appaiamento. In questo periodo di tempo, il dispositivo automaticamente si collegherà, la luce blu segnalerà che l’abbinamento è riuscito.


Collegamento di due dispositivi.

Possiamo collegare 2 dispositivi di ricezione allo stesso trasmettitore. Dopo aver collegato e completato il singolo accoppiamento illustrato precedentemente, premere brevemente il tasto di funzione dei 2 dispositivi, aprire il secondo dispositivo e connetterlo nella modalità di appaiamento, attendendo qualche istante e il secondo dispositivo si collegherà automaticamente.Quando le 2 spie luminose si accendono, i due dispositivi di 2 ricezioni diverse, sono collegati.


Per quanto possa sembrare macchinosa la configurazione, in realtà è molto più intuitiva di quanto appare è i segnali delle spie luminose ci guideranno al meglio nella configurazione.


In conclusione, per il periodo di prova, non abbiamo riscontrato problemi, l’autonomia buna e il collegamento abbastanza rapido. Non super economico ma comunque la fascia di prezzo è abbastanza conveniente, “vale quello che costa”. Se lo valutiamo come spesa per trasformare un impianto privo di  bluetooth piuttosto che  sostituire con delle casse bluetooth (e quelle di qualità costano…) ,  “il gioco puo valerne  la candela” e sicuramente si può avere un buon risparmio.

VOTO Complessivo 9

Prezzo 8

Autonomia 7

vedutedautore
Vedute d'Autore®, è associazione culturale gruppo fotografico di Abbiategrasso. Nato nel 2010 senza scopo di lucro, ha tra i suoi obiettivi principali, la passione per la fotografia e la condivisione degli eventi e le attività attraverso i moderni strumenti di social networking online (blog, facebook, ecc) e più tradizionali (sito web).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Spam Protection by WP-SpamFree